SPEDIZIONI E RESI GRATUITI

La Nostra Storia

2020

E la storia continua. La passione che ha messo in moto Renato e ha alimentato i sogni di Luca Grossi, anima oggi le azioni di Marco e Daniele, figli di Luca, la terza generazione alla guida dell'azienda. Il brand ha ora un volto internazionale – esporta in oltre 50 paesi nel mondo – ma non ha perso nulla di ciò che lo ha reso unico e riconoscibile dagli anni Settanta ai giorni nostri. Eccellenza italiana nello stile, nei materiali e nella lavorazione artigianale: ballerine, mocassini, stivaletti, sandali e ora anche sneakers donna che si caratterizzano per la loro semplice bellezza e qualità. Nel segno della passione italiana, da sempre.

1984

Il modello adottato da Luca Grossi per il suo brand è vincente. Nel corso degli anni Ottanta il marchio si afferma a livello europeo, proprio in virtù dei suoi prodotti semplici ma molto raffinati, forme e stili senza tempo che si coniugano a una cura quasi maniacale del dettaglio. I riconoscimenti a livello nazionale e internazionale si accompagnano a un aumento delle vendite che consolida la presenza del marchio sul mercato. L'azienda è avviata e vincente, il sogno di Luca Grossi è diventato una splendida e concreta realtà.

1976

Nel giro di pochi anni la trasformazione in brand è un dato di fatto: nasce in quest'anno il marchio Luca Grossi, la cui identità è da subito chiara. Scarpe da donna in pelle interamente realizzate in Italia, stile pulito ed elegante, materiali di assoluta qualità provenienti dal distretto conciario toscano, eccellenza italiana nel mondo. La cura artigianale nella realizzazione del prodotto si accompagna a un'offerta che punta su forme e modelli classici: l'espressione più completa del made in Italy nella calzatura da donna.

1970

La passione per la realizzazione di scarpe da donna di alta qualità si trasmette di padre in figlio: Luca, figlio di Renato, non ha esitazioni nel seguire le orme paterne e una volta terminati gli studi si dedica anch'egli alla produzione di calzature. Luca però pensa in grande: non più laboratorio ma azienda, non solo prodotti di pregio ma anche stile unico e riconoscibile. Luca Grossi prende quindi le redini dell'azienda di famiglia, assieme alla moglie Nada, e a Monsummano Terme si gettano le basi per quello che negli anni diventerà un brand apprezzato internazionalmente.

1950

La storia del brand Luca Grossi è la storia di una passione famigliare. È il 1950 quando Renato Grossi, capostipite della famiglia, apre un piccolo laboratorio per la produzione artigianale di calzature da donna. Siamo in Toscana, nel cuore di quello che diventerà negli anni successivi uno dei distretti della pelle più famosi d'Italia e del mondo; e infatti l'avventura di Renato Grossi inizia nel segno della pelle. E della qualità: le scarpe prodotte sono creazioni pregiate, realizzate a mano con cura esemplare e avvalendosi esclusivamente di pregiati pellami italiani. L'avventura ha inizio, la strada è segnata: qualità made in Italy.

Language
English
Open drop down